ROMA MARTEDÍ 20/09 MILANO MERCOLEDÌ 21/09 VERONA GIOVEDÌ 22/09
ORE 15:00 - 19:00​ SOLO 20 POSTI PER TAPPA!
+ 3 WEBINAR GRATUITI FOGLIO EXCEL 3 APPUNTAMENTI 3 HOTEL ESCLUSIVI APERITIVO FINALE
ROMA MARTEDÍ 20/09 MILANO MERCOLEDÌ 21/09 VERONA GIOVEDÌ 22/09
ORE 15:00 - 19:00​ SOLO 20 POSTI PER TAPPA!
+ 3 WEBINAR GRATUITI FOGLIO EXCEL 3 APPUNTAMENTI 3 HOTEL ESCLUSIVI APERITIVO FINALE

Marketing impresa edile: 7 strategie vincenti a costo (quasi) zero

Marketing impresa edile: se hai un’impresa, azienda o attività che opera in edilizia, mi permetto di darti un ordine: devi fare marketing.

Se questo “devi fare marketing” ti suona troppo forte, lascia che ti dica una cosa. Se anche la divisione italiana di una multinazionale del mondo dell’edilizia (che fattura milioni e milioni di euro) ti certifica “nero su bianco” l’importanza del marketing (di questo te ne parlerò meglio nell’articolo)…

… che cosa ti fa pensare che il marketing per la tua impresa edile possa essere un’attività “non obbligatoria” o da fare quando hai tempo?

Se invece sei già convinto che è importante fare marketing per la tua impresa edile e vuoi mettere le mani sulle strategie testate su oltre 100 imprese, aziende e attività in edilizia, siediti comodo e prendi carta e penna.

Sto infatti per condividere con te 7 strategie vincenti a costo (quasi zero) per il marketing della tua impresa edile.

Sono immediatamente applicabili (anche se non hai mai fatto marketing in edilizia prima d’ora) e ti aiuteranno ad aumentare i profitti se operi in edilizia e migliorare la gestione.

Iniziamo subito.

Come far crescere la tua impresa edile? Metti in leva i tuoi clienti!

Innanzitutto c’è una cosa che devi sapere.

Se con la tua impresa edile o attività in edilizia operi in una realtà che non è eccessivamente popolata (ad esempio non sei in una grande città), verosimilmente molti dei clienti della tua impresa non verranno da te per la tua impresa (o per quello che comunica la tua azienda che opera in edilizia).

Molti clienti verranno da te semplicemente perché conoscono te. Quindi, la prima strategia per il marketing della tua impresa edile che puoi subito applicare è mettere in leva i tuoi clienti

Che cosa vuol dire? Vuol dire, banalmente, fare in modo che non sei tu che “te la canti e te la suoni” ma devono essere i tuoi clienti a dire:

Quanto siete bravi;

Quanto lavorate bene;

Che lasciate tutto ordinato a casa dei clienti;

Che lavorate in un certo modo;

Che avete un metodo di lavoro (e se non ce l’hai devi costruirlo!).

È una strategia tanto semplice quanto potente: qualsiasi cosa tu dica, non sarai mai tanto convincente quanto i tuoi clienti. In fondo, “non troverai mai l’oste che ti dirà che il suo vino non è buono”.

Quindi questa è la prima cosa che puoi fare per il marketing della tua impresa edile. Anche perché questo è ciò che già accade quando qualcuno parla con i tuoi clienti: il famoso passaparola!

Non devi fare altro se non farlo dire ai tuoi clienti non quando hanno voglia loro, ma quando serve a te, come ad esempio in trattativa.

Come ti ho già anticipato, è una strategia a costo (quasi) zero. A meno che la tua impresa non sia nata oggi, hai sicuramente clienti che puoi contattare e non devi certo pagarli per metterli in leva.

È un lavoro più di testa e di organizzazione, che ti consentirà di aumentare da subito la tua autorevolezza e quindi i tuoi guadagni.

Marketing impresa edile: dopo la C di Clienti, la C di Coerenza

La seconda strategia che ti suggerisco per il marketing della tua impresa edile inizia con la C di Coerenza. Per Coerenza intendo fare in modo che i Clienti percepiscano “la stessa cosa” tra ciò che prometti e ciò che mantieni.

Quando ti vedono, i clienti hanno una percezione di te e si fanno un’idea di te. Ecco, quando poi la tua impresa fa i lavori a casa o in cantiere, i clienti devono avere la stessa idea e percezione (o anche migliore, ma mai peggiore). 

Se questa strategia di marketing per la tua impresa edile ti sembra ancora un po’ “astratta”, ti faccio un esempio per renderla estremamente concreta.

Tu e la tua impresa avete dei valori. E sicuramente ci tieni che anche i tuoi collaboratori siano allineati con questi valori (e che li facciano percepire ai clienti anche quando non ci sei tu).

Ebbene, quanta coerenza c’è se ad esempio i tuoi valori sono “qualità” e “professionalità” ma il tuo sito internet è “vecchio” e non ha delle foto professionali?

E come la mettiamo se i tuoi collaboratori sbagliano a fare i prezzi di un preventivo edile, oppure la tua impresa manda ancora dei preventivi fatti soltanto da un paio di fogli in bianco e nero per convincere i clienti a spendere decine di migliaia di euro da te?

Questi sono solo due casi tra i più comuni di “incoerenza“.

E ti assicuro che tanti imprenditori edili sbagliano strada perché, invece di curare queste aspetti fondamentali del marketing, si concentrano solo sulla pubblicità su Facebook o Google.

Se non fai percepire Coerenza ai tuoi Clienti, ti assicuro che tutto il marketing che farai (Facebook e Google inclusi) sarà un boomerang.

I clienti saranno scontenti perché non hai mantenuto le promesse (e sai bene quanto ti costa un cliente scontento che ti fa cattiva pubblicità) e finirai per maledire questi errori che hai sottovalutato.

Esponi il tuo metodo di lavoro nel tuo piano di marketing impresa edile

La terza strategia che puoi attuare immediatamente nel tuo piano di marketing è “impacchettare” quello che fai e dargli un nome.

In altre parole, devi creare il tuo metodo di lavoro, semplicemente pensando a tutto quello che fai quando gestisci un cantiere e lo rendi quanto più organizzato possibile – e formalizzare così il tuo sistema di lavoro, il tuo metodo di lavoro.

Questa è una cosa che nessuno fa, che tutti quanti ignorano e che tanti snobbano, ma ti garantisco che fa tutta la differenza del caso. 

Poter dire che tu hai un metodo di lavoro (che magari ha anche un nome e che pubblicizzi) è già da sola una mossa di marketing che differenzia la tua impresa edile rispetto alle altre.

E poi ti aiuta tantissimo anche quando magari un tuo potenziale cliente si trova a fare paragoni tra la tua offerta e quella di un tuo concorrente. 

Tu puoi dire che costi di più perché hai un:

Metodo qualificato (meglio ancora se certificato);

– Modo unico di fare le cose;

– Sistema di lavoro che garantisce il risultato.

Questo, a livello di marketing e di percezione, fa tutta la differenza del caso.

Fai crescere la tua impresa edile pubblicando i riconoscimenti ufficiali

Un altro modo di fare marketing per la tua impresa edile è quello di pubblicare i tuoi eventuali riconoscimenti.

Se sei bravo, lavori bene e c’è qualcuno che ha espresso riconoscimenti per tutto questo, ovviamente tu devi condividerlo con il tuo target e il tuo pubblico. 

A volte gli imprenditori e titolari di attività in edilizia commettono l’errore di sottovalutare ciò che hanno già. Ecco quindi una serie di riconoscimenti a cui forse non avevi pensato:

– La tua impresa edile o attività è sul mercato da tanti anni? Se sei una delle aziende “storiche” della tua zona, già questo è un riconoscimento che puoi usare a tuo favore.

– Tu e i tuoi tecnici avete delle certificazioni? Seguite corsi di aggiornamento o vi formate tramite i vostri fornitori? Anche questo è un dato che magari per te è scontato, ma non per i tuoi clienti!

– Quali sono le aziende o professionisti (non concorrenti) con cui hai collaborato, che potrebbero darti un riconoscimento del tuo lavoro che i tuoi clienti apprezzerebbero molto?

Anche queste domande, come vedi, non richiedono investimento di denaro ma la giusta attenzione a trovare le gemme nascoste nel marketing della tua impresa edile – che forse hai già a portata di mano!

Di base, il concetto è chiaro: più riconoscimenti hai, più aumenti le possibilità che un potenziale cliente compri da te, piuttosto che da un tuo concorrente.

Vuoi guadagnare in Edilizia? Mettici la faccia!

La quinta strategia che puoi applicare immediatamente (e che magari ti farà storcere un pochino il naso) è quella di “metterci la faccia”

Piccola premessa: nessuno vende meglio di te. E quando ci “metti la faccia”, 99 volte su 100 vendi meglio. Perché? Perché le persone sono più propense ad acquistare da altre persone e non da un marchio, non da un brand. 

Se non ti convince ancora, guardala al contrario: se non sei tu che “ci metti la faccia” in quello che fai con la tua impresa edile, azienda o attività che opera in edilizia, difficilmente possono farlo i tuoi collaboratori – e sarà ancora più difficile avere la fiducia dei tuoi clienti. 

Lo so, magari non ti piace. Conosco tanti imprenditori edili che preferiscono stare “dietro le quinte” e non amano le luci della ribalta. E va bene anche così.

C’è solo una cosa da decidere: quanto vuoi far crescere la tua impresa edile (e in quanto tempo).

Se hai una piccola o media impresa, se non hai un consiglio di amministrazione e tocca a te prendere le decisioni, “metterci la faccia” è un acceleratore sicuro di risultati per guadagnare con la tua impresa.

Sii sempre presente per i tuoi clienti. Usa il tuo sito web, i tuoi profili social e il tuo WhatsApp (anche con gli aggiornamenti di stato) per diventare sempre più familiare agli occhi dei tuoi clienti attuali e potenziali. Questa è una strategia di marketing per la tua impresa edile assolutamente da non sottovalutare. 

Recensioni, la carta vincente della tua impresa edile

La sesta strategia che ti aiuta a fare marketing per la tua impresa edile e che puoi applicare subito consiste nel mostrare le recensioni dei tuoi clienti.

Così come devi pubblicare i riconoscimenti ufficiali, devi pubblicare anche i riconoscimenti dei tuoi clienti. 

Quindi il tuo obiettivo dev’essere quello di raccogliere quante più recensioni (ancora meglio se sono delle video testimonianze) dei tuoi clienti.

Questo è il primo passo. Il secondo passo, in linea con la prima strategia, è mettere in leva le recensioni affinché altri potenziali clienti possano rivedersi nella testimonianze dei tuoi clienti e decidere di affidare a te il proprio lavoro e quindi la propria casa. 

Sono sicuro che ci hai già pensato, ma scommetto che se avessi già raccolto 1 testimonianza per ogni cliente che hai soddisfatto negli ultimi 2 anni, a quest’ora avresti decine e decine di recensioni da mettere in leva!

Comunque, meglio tardi che mai. Comincia subito oppure continua ad applicare questa strategia essenziale per il marketing della tua impresa edile.

Espandi la tua impresa edile e racconta il tuo “perché”

L’ultima strategia per fare marketing per la tua impresa edile si potrebbe pensare che è un pochino filosofica, ma in realtà è di una potenza inaudita.

È la strategia di condividere sempre il “perché” fai le cose

– Perché lavori in un certo modo?

– Perché sei disposto anche a rimetterci qualcosa, pur di fare bella figura con il cliente? 

– Perché fai attenzione anche al più piccolo dettaglio per rendere i tuoi clienti più che soddisfatti?

Questo è fondamentale: le persone devono sapere tutto questo.

Devono vedere, capire, percepire quali sono i tuoi valori e perché tu fai le cose “fatte bene” e perché odi quelle “fatte male”.

Non sottovalutare la potenza di tutto questo: le persone comprano da te per quello che fai e continuano a comprare da te per chi sei.

Qui tocchiamo un concetto avanzato del marketing per la tua impresa edile, di cui possiamo parlare in un prossimo articolo.

Ora, prima di salutarci, voglio condividere con te una cosa che ti ho accennato all’inizio dell’articolo…

Il marketing è necessario: parola di una multinazionale

Quando prima ti ho detto che devi fare marketing, mi auguro che a ora questo “devi” sia molto più chiaro.

Le 7 strategie che ti ho condiviso non sono altro che il modo di fare marketing per la tua impresa edile massimizzando quello che già c’è nella tua impresa.

E ti assicuro che i principi valgono per tutti, anche per le multinazionali che operano in edilizia.

E posso dirtelo dopo aver collaborato ad un progetto di marketing multicanale per REHAU Italia. Una sfida non da poco, perché “dire che cosa fare” ad una piccola o media impresa è semplice. Dirlo a un’azienda come REHAU è tutt’altro che semplice.

Ad ogni modo, se anche dopo questo articolo hai ancora qualche dubbio, leggi pure le parole di Nicola Lorenzo, Direttore Commerciale Italia di Rehau Window Solutions.

«Guido, io e il mio Team siamo pienamente soddisfatti della collaborazione con te e i tuoi collaboratori. Come sai ci siamo rivolti a te per trovare competenze che al nostro interno non abbiamo e tu come consulente sai interpretare il ruolo al meglio come persona e come contenuti.

In questo particolare momento di totale confusione, per noi sei un punto di riferimento e lo sei diventato anche per i nostri clienti, sono sicuro che la nostra collaborazione si rafforzerà con il passare del tempo perché ve ne è sempre più bisogno.

A presto e grazie a nome di tutti i collaboratori di Rehau Window Solutions».

marketing impresa edile: la testimonianza di REHAU Italia

Ancora dubbi su quanto è importante fare marketing per la tua impresa edile?

Marketing impresa edile: parti col piede giusto!

Siamo arrivati a conclusione delle 7 strategie vincenti per il marketing della tua impresa edile.

Ricapitolando:

1- Metti in leva i tuoi Clienti

2- Fai percepire Coerenza

3- Esponi il tuo Metodo di Lavoro

4- Pubblica i Riconoscimenti “ufficiali”

5- “Mettici la faccia” (mi raccomando!)

6- Mostra le Recensioni dei tuoi Clienti

7- Racconta Perché fai le cose in un certo modo

Questo è il modo migliore che hai per iniziare a fare marketing con la tua impresa edile o attività che opera in edilizia.

E, se ti serve una mano per mettere in pratica queste 7 strategie, chiedimi pure una Consulenza specifica per il tuo caso.

Analizzeremo lo stato della tua impresa per ciascuna di queste strategie e, con il metodo già testato su oltre 100 imprese, aziende e attività negli ultimi 4 anni, costruiremo un piano di marketing per la tua impresa edile immediatamente profittevole, da attuare nel più breve tempo possibile.

Compila il modulo qui sotto per richiedere la Consulenza e ti risponderò entro 24 ore.

Guido Alberti

Imprenditore, Consulente, Autore.

Aiuto le aziende e le attività che operano in edilizia ad aumentare i profitti e migliorare l’organizzazione.

Sono autore di A vendere finestre non si guadagna, Più Profitti in Edilizia e Se non ti rispettano non ti pagano.

Sono sicuro che ti interesseranno anche questi articoli