Progetto-senza-titolo-6
Progetto senza titolo (6)
+ 3 WEBINAR GRATUITI FOGLIO EXCEL 2 APPUNTAMENTI 2 HOTEL ESCLUSIVI APERITIVO FINALE

Come pagare meno tasse in azienda, se operi in edilizia?

Come pagare meno tasse in azienda?

Domanda molto interessante, specialmente se operi in edilizia.

Anche perché tutti gli imprenditori devono fare i conti con il 49%. Che cos’è?

È la percentuale della pressione fiscale in Italia, che in questo 2022 ha raggiunto il massimo valore in assoluto. Il più alto di tutta Europa! 

Nel 2019 era del 48,2%, ma ora siamo arrivati a toccare il 49%. 

Negli ultimi quattro anni e mezzo, ho aiutato oltre 100 imprenditori e professionisti che operano in edilizia a incrementare i profitti e a migliorare la gestione della propria azienda. 

E in quest’articolo ti darò alcune soluzioni testate su come pagare meno tasse in Italia

Perché credimi: è una cosa possibile anche per chi ha una partita IVA. Ovviamente, in modo legale.

Tra l’altro, in questo video ti do degli spunti immediatamente applicabili per calcolare il tuo utile.

Videopodcast IMPRENDITORI EDILIZIA: Come fare controllo di gestione in modo semplice

Bene, prenditi un momento che può valere decine di migliaia di euro per te e scopri che cosa puoi fare da subito nella tua azienda.

La pianificazione fiscale su come pagare meno tasse in azienda

Il primo passo per pagare meno tasse in azienda è sicuramente la pianificazione fiscale.

Un concetto che, come imprenditore e titolare di azienda che opera in edilizia, dovresti conoscere molto bene. 

Perché? Perché se tu fai il Controllo di Gestione all’interno della tua azienda, sei nelle condizioni di sapere cosa aspettarti a fine anno. 

Quindi… come puoi pagare legalmente meno tasse anche se vivi in Italia?

Semplicemente, avendo il controllo dei numeri a monte del processo. 

E, successivamente, facendo tutta una serie di investimenti che ti consentono di ridurre o abbassare quello che è l’utile finale a fine anno.

Il problema degli investimenti per “come pagare meno tasse in azienda”

C’è però un problema: gli investimenti che devi fare non devono ovviamente essere soggetti ad ammortamento, o porterai in detrazione solo una piccola parte. 

Ecco perché il mio consiglio è di ragionare a monte del processo, avendo ovviamente cognizione dei tuoi numeri aziendali.

In questo modo, potrai strutturare un vero e proprio budget che ti consentirà di sapere, da qui alla fine dell’anno, quanto dovrai pagare in imposte e conoscere ovviamente quello che è il tuo utile.

In questo modo riesci a pianificare il tutto, perché ovviamente quel 49% si paga sugli utili aziendali

Quindi, minore è il dato sull’utile aziendale, minore sarà quella metà che devi dare allo Stato.

E immagino che ti starai facendo una domanda…

Quali investimenti per pagare meno tasse in azienda?

In pratica, che cosa devi fare?

Devi fare una simulazione di ciò che accadrà nella tua azienda da qua alla fine dell’anno. In gergo, come hai visto, si chiama proprio budget

Se sei a fine anno, ovviamente questa simulazione avrà un impatto diverso rispetto alla simulazione che farai a Gennaio per tutto l’anno a venire.

(In ogni caso, se operi in edilizia, io posso ovviamente supportarti a fare tutto questo lavoro).

Una volta che hai il budget, puoi pianificare le attività da fare nella tua azienda, conoscendo questo dato finale a fine anno. 

Potrai quindi investire in:

marketing

risorse

persone

che sono tutti investimenti non soggetti ad ammortamento – e che potrai quindi portare direttamente in detrazione.

Investire in marketing, risorse e persone per pagare meno tasse in azienda

Gli investimenti che ti ho appena suggerito per pagare meno tasse in azienda sono assolutamente legali

Di base, l’unico requisito per partire è conoscere i numeri della tua azienda che opera in edilizia. 

Ma se non li conosci – o almeno non con il livello di dettaglio necessario – posso fare con te ciò che ho già fatto negli ultimi quattro anni con oltre 100 aziende e attività del nostro settore. 

Specialmente in quest’anno di bonus – dove i lavori sono arrivati praticamente da soli – sono davvero tante le aziende che hanno commesso errori di pianificazione, che pagheranno molto caro nei prossimi mesi.

Il motivo? Semplice, non hanno tenuto sott’occhio i numeri aziendali

Paga meno tasse in azienda legalmente, con il mio supporto

Ricapitolando, la risposta a come pagare meno tasse in azienda è:

– fai il Controllo di Gestione e domina i numeri in azienda

– fai la pianificazione fiscale e costruisci il tuo budget

– fai investimenti che ti consentono di abbattere l’utile 

Di base, se sei un imprenditore che opera in edilizia non puoi permetterti di navigare a vista e di avere ancora quell’ansiosa sensazione di non sapere cosa accadrà da qui a qualche anno

Ho insistito tanto su questo punto, tanto è vero che ho messo a disposizione gratuitamente tanti contenuti pratici come:

– il Foglio Excel + Video Gratuito per fare finalmente preventivi senza errori

– il Caso Studio di una Consulenza sulla gestione dei cantieri in edilizia

– 1 articolo per chiarire la differenza tra fatturato e utile

– 1 articolo per fare chiarezza tra margine e ricarico

e tanti altri contenuti che trovi nel mio blog.

Da serramentista cresciuto a “pane e finestre” e come imprenditore e consulente di marketing per le aziende del nostro settore, ogni giorno do il mio contributo perché quanti più imprenditori possano prendere finalmente il controllo numerico in azienda.

Lo faccio anche gratuitamente con la divulgazione. E più velocemente, con la Consulenza 1-a-1 con me.

Richiedi una Consulenza e paga meno tasse con la tua azienda

Se vuoi andare più veloce e pagare meno tasse con la tua azienda che opera in edilizia, c’è un Sistema già pronto per te.

Dopo centinaia di consulenze gomito a gomito con imprenditori del nostro settore negli ultimi 4 anni, ho già uno storico importante di casi risolti in tutta Italia. 

L’unica cosa che ti chiedo è di mettere in discussione il “si è sempre fatto così” ed esplorare le nuove opportunità che un Sistema di gestione e marketing ti mette a disposizione.

Grazie a questo Sistema, tanti imprenditori che operano in edilizia hanno migliorato la gestione interna e si sono liberati delle scocciature. 

E trovare la maniera legale e utile di pagare meno tasse, è un modo per vivere meglio la tua azienda e la tua vita da imprenditore

Tutto questo è possibile con un lavoro di Consulenza e studio, per fissare i tuoi obiettivi e soprattutto per misurare tutto e prendere finalmente il controllo della tua azienda. 

Grazie al mio programma di Consulenza 1-a-1, entrerai in un vero e proprio percorso di crescita per aumentare i tuoi profitti e migliorare la gestione, partendo da un’analisi attenta e puntuale dei numeri.

Si tratta di un processo assolutamente fondamentale, soprattutto se il tuo obiettivo è pagare meno tasse legalmente

Perciò, richiedi pure una prima Consulenza con me.

Ti assicuro che, numeri alla mano, ti darò la soluzione per pagare meno tasse, in maniera assolutamente legale

E ti indicherò gli investimenti che ti daranno il miglior ritorno economico, nel più breve tempo possibile.

Questa è la mia promessa.  Ora tocca a te.

Compila il modulo per richiedere la Consulenza con me e ti contatterò entro 24 ore.

Grazie per la tua attenzione e ci leggiamo al prossimo articolo!

Guido

Guido Alberti

Imprenditore, Consulente, Autore.

Aiuto le aziende e le attività che operano in edilizia ad aumentare i profitti e migliorare l’organizzazione.

Sono autore di A vendere finestre non si guadagna, Più Profitti in Edilizia e Se non ti rispettano non ti pagano.

Sono sicuro che ti interesseranno anche questi articoli