La Masterclass più esclusiva d’Italia in Edilizia per dominare i numeri e fare il tuo record di utili nel 2024

restano 3 posti

3° Edizione Sold out

18 / 19 OTTOBRE - HOTEL GRAND MILAN - SARONNO

La Masterclass più esclusiva d’Italia in Edilizia per dominare i numeri e fare il tuo record di utili nel 2024

18/19 OTTOBRE - HOTEL GRAND MILAN - SARONNO

Imprenditori edili ricchi. Ecco le 5 competenze indispensabili per fare più profitti in edilizia

Lavori in edilizia e vorresti anche tu entrare nel giro degli imprenditori edili ricchi?

In questo articolo ti parlerò di 5 competenze fondamentali che ti permetteranno di trarre il massimo dal tuo lavoro e di avvicinarti, giorno dopo giorno, al tuo obiettivo economico.

E se vuoi sapere come fare più profitti in edilizia, oltre alla lettura dell’articolo, ti consiglio anche questo mio libro, che va molto nello specifico a livello di azioni concrete.

Perché imprenditori edili ricchi non si diventa grazie alle botte di cu…ore, ma con azioni mirate e coltivando delle abilità chiave.

Abilità non sempre legate direttamente al profitto, ma che ti permetteranno di rendere sempre più efficiente sia te, che la tua attività o azienda che opera in edilizia.

Vuoi sapere di che si tratta?

Iniziamo subito, a partire dalla gestione finanziaria.

Gestione finanziaria, la prima competenza chiave degli imprenditori edili ricchi

La gestione finanziaria è la base su cui poggia tutto il tuo business. 

Vuoi diventare anche tu un imprenditore edile ricco? Allora devi diventare un maestro nel gestire i tuoi soldi e nel pianificare i budget aziendali. 

Non sto parlando solo di compilare un foglio di calcolo con i dati. Quello lo puoi anche delegare a un collaboratore.

Mi riferisco alla necessità di capire come le tue decisioni finanziarie influenzano la salute dell’azienda.

In ogni business, ma a maggior ragione in un settore complesso come l’edilizia, comprendere i flussi finanziari è di fondamentale importanza. 

Devi sapere come far entrare i soldi e come farli uscire nel modo più efficace possibile. 

Questo significa essere in grado di pianificare dei budget e prevedere come questi influenzeranno la tua attività nel lungo termine.

E quando parlo di entrate, non mi riferisco solo ai clienti.

Le banche e altre fonti di finanziamento esterne possono essere risorse preziose per sostenere la tua crescita, soprattutto all’inizio. 

Sapere come trattare con loro può fare la differenza nel ricevere il supporto finanziario di cui hai bisogno nelle fasi di espansione.

Gestione personale, la chiave per avere successo nel lavoro e nella vita

Spesso l’ostacolo più grande per tutti quelli che vogliono diventare imprenditori edili ricchi… è quello che si vede riflesso allo specchio.

Già, perché la capacità di gestire te stesso in modo efficace è un requisito fondamentale per raggiungere il successo. 

Devi avere obiettivi personali chiari e sapere esattamente dove vuoi arrivare. 

E una volta stabiliti gli obiettivi, devi pianificare il tuo tempo in modo strategico e organizzato. 

Questo ti aiuterà a massimizzare la produttività e a ottenere risultati concreti.

Non lasciare che la creatività sia il motore della tua azienda, perché le decisioni prese di pancia difficilmente portano a risultati duraturi.

Sii invece sistematico e pianifica le tue azioni. 

Questo ti permetterà di valutarne meglio l’efficacia, e di ottenere risultati in modo costante e affidabile.

E non dimenticare di formarti e migliorarti in continuazione. 

Come imprenditore, sei la “testa” della tua azienda

La tua crescita personale è quindi di fondamentale importanza per la crescita della tua azienda.

Terza competenza fondamentale per diventare imprenditori edili ricchi. Il marketing e la vendita

Il marketing e le vendite sono le leve per far crescere la tua attività. 

E se puoi delegare la parte prettamente operativa di questo aspetto del tuo business, non puoi permetterti di farlo con quella strategica

Se vuoi diventare un imprenditore edile di successo, devi avere competenze solide anche in materia di marketing e vendita.

Dove con marketing non mi riferisco solo alla pubblicità, ma anche al posizionamento della tua azienda e al modello di business

Il posizionamento è come vieni percepito dal cliente: se sei la “Coca Cola” del tuo settore o il suo equivalente da discount.

Il modello di business è il metodo unico e profittevole con cui organizzi e offri valore ai tuoi clienti.

Questi determineranno le strategie operative di marketing che ti aiuteranno a raggiungere il tuo pubblico di riferimento in modo efficace.

E quando hai generato domanda per i tuoi prodotti o servizi, devi essere in grado di trasformare queste opportunità in clienti reali, attraverso una struttura di vendita efficiente. 

Impara a quindi a gestire le trattative e a creare relazioni durature con i tuoi clienti, e trasmetti queste abilità ai membri del tuo team che se ne occuperanno.

Quarta competenza fondamentale: l’Organizzazione aziendale

L’organizzazione aziendale è l’”olio lubrificante” che permette agli ingranaggi della tua azienda di girare senza incepparsi.

È la chiave per gestire i flussi di lavoro e ottimizzare le attività dei tuoi collaboratori, e diventa tanto più fondamentale quanto più l’azienda vuole crescere.

Se vuoi diventare un imprenditore edile ricco, crea un organigramma chiaro che definisca i ruoli e le responsabilità dei tuoi collaboratori. 

Questo li aiuterà a evitare confusione e li renderà più efficienti.

Ma non limitarti a questo.

Organizzazione significa anche sistemi e procedure chiare

Implementa tutto il necessario far sì che le attività della tua azienda funzionino senza interruzioni, anche quando non ci sei tu. 

Questo perché più vuoi crescere, più devi essere in grado di staccare il successo della tua azienda dalla tua persona.

Quinta competenza che contraddistingue gli imprenditori edili ricchi: la gestione delle persone

Se tu sei la testa della tua azienda o attività che opera in edilizia, i collaboratori sono il suo cuore

E non a caso, gli imprenditori edili ricchi sono anche quelli più bravi a gestire il team. 

A mantenere in azienda le persone chiave, e ad attrarre nuovi talenti.

Impara quindi a selezionare con cura i tuoi collaboratori

Assicurati di trovare persone che si adattino alla cultura della tua azienda, e investi nella loro formazione per far crescere le loro competenze e farli sentire valorizzati.

Perché ricorda che, anche se tu sei un fuoriclasse in ciò che fai, è sempre la squadra a vincere il campionato.

E se vuoi mantenere il polso sul tuo team, fai in modo di avere una comunicazione sempre chiara e aperta con loro, perché questa è fondamentale per mantenere un ambiente di lavoro positivo.

Ascolta le opinioni dei tuoi collaboratori, soprattutto quelle di chi fa un lavoro eccellente nella propria mansione. 

Sii pronto, o pronta, a sostituire chi non è più allineato con gli obiettivi della tua azienda. 

Può essere doloroso, me ne rendo conto, ma siamo imprenditori: il nostro ruolo richiede anche la capacità di prendere decisioni difficili per il bene dell’azienda.

Hai – o vuoi sviluppare – queste competenze?

Queste sono, nel bene e nel male, le caratteristiche che hanno gli imprenditori edili ricchi.

Certo, il percorso verso la ricchezza può essere influenzato da colpi di fortuna e di sfortuna.

Ma ricorda che devi concentrarti sempre e solo su quello che puoi controllare. 

Non su fattori esterni che non puoi controllare.

Se hai già queste 5 abilità e stai ottenendo successo, ti faccio i miei complimenti e ti invito a continuare così.

Se invece senti che ti manca qualcosa, e vorresti migliorare, prenota pure una Consulenza Strategico-Operativa con me.

Negli ultimi 5 anni ho lavorato assieme a oltre 250 imprenditori del nostro settore, e come puoi vedere dalle testimonianze sul mio sito, so bene cosa serve a un imprenditore edile per raggiungere i suoi obiettivi di profitto.

Compila quindi il modulo qui sotto, e ti contatterò entro 24 ore.

Guido Alberti

Imprenditore, Consulente, Autore.

Aiuto le aziende e le attività che operano in edilizia ad aumentare i profitti e migliorare l’organizzazione.

Sono autore di A vendere finestre non si guadagna, Più Profitti in Edilizia, Se non ti rispettano non ti pagano e Artigiano nel Digitale.

Sono sicuro che ti interesseranno anche questi articoli