ROMA MARTEDÍ 20/09 MILANO MERCOLEDÌ 21/09 VERONA GIOVEDÌ 22/09
ORE 15:00 - 19:00​ SOLO 20 POSTI PER TAPPA!
+ 3 WEBINAR GRATUITI FOGLIO EXCEL 3 APPUNTAMENTI 3 HOTEL ESCLUSIVI APERITIVO FINALE
ROMA MARTEDÍ 20/09 MILANO MERCOLEDÌ 21/09 VERONA GIOVEDÌ 22/09
ORE 15:00 - 19:00​ SOLO 20 POSTI PER TAPPA!
+ 3 WEBINAR GRATUITI FOGLIO EXCEL 3 APPUNTAMENTI 3 HOTEL ESCLUSIVI APERITIVO FINALE

Marketing Edilizia: 3 risposte strategiche per aumentare i guadagni (anche se parti da zero)

Marketing Edilizia: «che cavolo devo fare ancora per guadagnare con la mia impresa edile senza lavorare 14 o 16 ore al giorno?».

Se hai un’impresa, azienda o attività che opera in edilizia, forse anche tu ti sei fatto questa domanda. E magari hai aperto Google e hai cercato marketing edilizia.

Di base, con il mercato dell’edilizia “drogato”, magari non hai cercato come trovare clienti per impresa edile o clienti per imprese edili, perché i clienti “ti cascano addosso” in questo periodo.

Tuttavia, sarà perché la gallina dalle uova d’oro degli incentivi e dei bonus di Stato ha ormai mostrato il suo lato oscuro”, ma concorderai con me su un principio essenziale del marketing edile.

Anche se lo Stato dovesse darti tutti i soldi del mondo, tu imprenditore o imprenditrice (o comunque titolare di azienda) non puoi mai smettere di fare strategia e far crescere la tua azienda anche col marketing in edilizia!

Strategia marketing edilizia: semplice e immediata, per imprenditori

Per “strategia” non intendo niente di complicato. Soltanto queste due domande:

come migliorare la mia impresa edile (domanda da farti ogni giorno);

come promuovere un’impresa edile e come pubblicizzare un’impresa edile (la tua, ovviamente!).

Se ci pensi, è tutto qui.

Nel mio lavoro come consulente per oltre 100 imprese, aziende e attività, una cosa che amo fare è semplificare la vita dell’imprenditore: nel marketing in edilizia come nella gestione aziendale.

In questo articolo ti darò infatti 3 risposte strategiche per aumentare i guadagni, partendo dalle domande più scottanti sul marketing applicato all’edilizia.

Non importa se inizi da zero, se hai un budget di qualche migliaio o di decine di migliaia di euro. Le risposte che ti darò (ovviamente già testate sul campo con oltre 100 clienti) ti consentiranno di:

– avere le idee chiare sulla pubblicità della tua impresa edile o della tua azienda in generale;

– evitare di perdere tempo e soldi con agenzie o professionisti non specializzati nel marketing per aziende edili;

– evitare gli errori di chi parte da zero e avere già una prima strategia di marketing per attività che operano nel nostro settore .

Ti anticipo già che alla fine di questo articolo c’è una novità imperdibile per la tua impresa. Tuttavia, ti consiglio di leggere prima tutto l’articolo per poterne beneficiare al massimo.

Pubblicità impresa edile: che differenza c’è da marketing edilizia, digital marketing edile o web marketing per edilizia?

Lo so, sembra quasi uno scioglilingua.

Ma mettiamoci dei panni di un nostro collega, titolare di impresa in edilizia, che non è nato a “pane e digitale” e vuole fare pubblicità per la sua impresa edile.

In un mercato non “drogato” come il nostro, il punto di partenza sarebbe: voglio acquisire più clienti, quindi faccio pubblicità per la mia impresa edile.

Questo dal lato imprenditore o titolare di impresa edile. Una domanda semplice, per una risposta semplice.

Ma è qui che cominciano i dolori.

Perché spesso le agenzie e dei professionisti di marketing, alla domanda “acquisire più clienti, fare pubblicità per impresa edile” non danno una risposta nella lingua dell’imprenditore, ma una risposta “tecnica”:

marketing edilizia, marketing per imprese edili o marketing per produttori dell’edilizia;

digital marketing edilizia o marketing digitale edilizia;

web marketing per l’edilizia o web marketing per le professioni dell’edilizia;

comunicazione efficace edilizia e altre variazioni sul tema.

Davanti a tutte queste risposte “tecniche” diverse, immagino che anche tu titolare di impresa edile possa pensare: «ma a che servono tutti questi nomi? Io voglio fare pubblicità e guadagnare di più, non mi interessa il resto! Esiste un’agenzia di marketing che “parla la mia lingua”?».

Ho esagerato un po’, ma il senso è chiaro. Lavori 14 o 16 ore al giorno e (giustamente) vuoi pagare qualcuno che ti porti risultati e chiarezza, non cose “tecniche” che ti sembrano perdite di tempo.

E sono d’accordo con te. Questa è la cosa più importante del marketing in edilizia.

“Parlare la lingua del cliente” è la cosa più importante

La verità è questa: quando un cliente si affida a noi per il marketing o il web marketing per edilizia, il nostro compito è portare risultati e semplificare la vita e il lavoro del titolare di impresa edile.

È la cosa più importante da fare. E spesso la più sottovalutata dalle agenzie e dai professionisti non specializzati nel marketing per il nostro settore.

Se un’agenzia o un professionista non è capace di “parlare la stessa lingua”:

– dell’imprenditore, dell’imprenditrice o del titolare dell’azienda che vuole fare marketing;

– dei clienti, ovvero delle persone che acquistano i prodotti o servizi dell’azienda.

È un grosso guaio. Ma quando “parlare la stessa lingua” è il punto di partenza, allora il marketing in edilizia porta sicuramente risultati e fa la differenza.

A proposito di differenze, se anche tu sei chiesto la differenza tra (o meglio, se qualcuno ti ha confuso le idee su) tutte queste diciture, spazziamo subito via tutti i dubbi.

Marketing, digital e webmarketing in edilizia spiegati semplice

Ti semplifico tutto io. E lo faccio “parlando la tua stessa lingua”:

– con marketing in edilizia abbracciamo tutte le attività che fai nel digitale, online, offline e sul territorio per acquisire clienti e guadagnare di più;

– per digital marketing in edilizia si intendono soltanto le attività che fai nel digitale (ad esempio la pubblicità su Facebook per la tua impresa edile);

web marketing in edilizia si riferisce ad una parte del digital marketing in edilizia, che riguarda più precisamente il lato web (ad esempio, fare e-mail marketing per la tua lista di contatti).

Immagina il marketing in edilizia come la tua cassetta degli attrezzi. La apri e ci trovi dentro un cassetto (il digital marketing) con dentro degli attrezzi (il web marketing). Questo giusto per farti un’idea “accademica” e semplificata, ma efficace.

Abbiamo fatto un giro lungo, ma almeno adesso hai chiarezza su tutti i termini che vengono usati.

E possiamo così passare alla prima domanda scottante per la tua impresa, azienda o attività in edilizia.

Marketing nell’Edilizia: come faccio a guadagnare di più nel più breve tempo possibile?

«Voglio fare pubblicità per la mia impresa edile: come faccio a guadagnare di più nel più breve tempo possibile, magari investendo il meno possibile?».

Forse non è proprio la tua domanda n°1, ma sono sicuro che ti interessa conoscere la risposta.

E sebbene l’unica risposta sensata che si può dare su due piedi è dipende, c’è un’altra cosa importante da sapere.

Dal lavoro fatto con oltre 100 imprese, aziende e attività che operano nel settore, la formula migliore del è quella che mette insieme i canali:

online, con appunto digital marketing in edilizia e web marketing in edilizia (sito web, blog, video, pagine social, ads su Facebook e Google, e-mail marketing ecc.);

offline, con il marketing in edilizia “classico” (creazione di cataloghi e brochure in chiave marketing, guide e materiali cartacei, gazzettini ecc.);

locale/nazionale, con attività di PR (radio, giornali, tv locali/nazionali) e di partnership con altre realtà sul territorio utili alla crescita dell’impresa.

Banalmente, il titolare di impresa che si affida ad un’agenzia di digital marketing non specializzata in edilizia, può fare degli errori che costano caro.

Gli errori delle agenzie non specializzate nel marketing per l’edilizia

Esempio classico: voglio più clienti. La risposta standard dell’agenzia non specializzata è “facciamo le campagne Facebook”.

Sembra una buona idea, ma in realtà la mia azienda non ha un posizionamento forte e, se facessi un’analisi approfondita con un consulente, verrebbe fuori che avrei risultati molto più velocemente lavorando telefonicamente sui “già clienti” e con i referral.

Questo non esclude la campagna Facebook, ma l’agenzia che fa digital marketing si limita alla campagna Facebook, senza fare un’analisi approfondita del mio business.

E questo è solo uno dei tanti esempi, perché senza un’analisi completa le casistiche sono infinite. Perciò se qualcuno ti propone di farti una sponsorizzata su Facebook (o comunque vuole venderti solo un “pezzo” del puzzle del marketing in edilizia) senza fare un’analisi del tuo business… ecco, questo è un campanello d’allarme.

Non ti dico di scegliere ad occhi chiusi Marketing al Millimetro, l’agenzia di marketing specializzata in edilizia che ho creato proprio perché ormai i clienti in consulenza mi chiedevano supporto per il marketing.

Ti suggerisco soltanto di pretendere un’analisi completa del tuo business prima di qualsiasi proposta operativa (facciamo pubblicità su Facebook, facciamo il sito…) quando si tratta di marketing in edilizia.

Non risparmiare sull’analisi, perché poi pagherai con gli interessi gli errori e i risultati che non arrivano.

Veniamo alla seconda domanda scottante e alla relativa risposta.

Strategie di Marketing in Edilizia: come faccio a farmi pagare di più?

«Come faccio a farmi pagare di più… e magari a prendere quei lavori più “particolari” e ricercati che ora non riesco a prendere?».

Sono sicuro che anche questa domanda potrebbe interessare a te. O magari ad un tuo collega!

La risposta è più facile della precedente: devi fare marketing in edilizia!

Devi fare cioè quelle azioni che ti portano a:

– farti percepire come esperto autorevole;

– farti pagare di più;

– evitare clienti che chiedono sconti, prezzi bassi o vanno da altri perché lo stesso lavoro “lo fanno a meno”.

Sono sicuro che questa descrizione del marketing in edilizia incontra il tuo favore.

Tuttavia, se fino ad oggi hai preso i lavori che capitavano e vuoi ad esempio intercettare i progettisti, ti avviso: non è una cosa che puoi fare dall’oggi al domani.

C’è bisogno di tempo – a volte anche pochi mesi – e di un lavoro intenso di marketing perché bisogna:

– dare un perché forte per scegliere te invece dei tuoi concorrenti;

– mettere in leva il tuo sistema unico di lavoro (o elaborarlo se non l’hai ancora messo “nero su bianco”);

– fare in modo che i tuoi clienti ti portino altri clienti.

La cosa importante che devi sapere è che si può fare e sono in tanti che l’hanno già fatto.

Un esempio? Leggi qui sotto la testimonianza della mia cliente Valentina Sartori e della sua azienda Rivas 1984.

Come intercettare i progettisti e lavori “particolari”

marketing in edilizia

«Prima di Guido, avevamo conosciuto altre persone, altre aziende che avrebbero potuto aiutarci, ma non sono mai riuscite ad agire su quello che era il nostro reale problema.

Quando ho cominciato a seguire la pagina Facebook di Guido, mi ritrovavo nelle sue parole, in quello che scriveva e capivo che era la mia realtà.

Dopo il lavoro con Guido, ora anche i progettisti mi chiamano e mi dicono «ti ho contattata, perché so che sei esperta, perché so che tu sai darmi una risposta» e questo ha fatto davvero la differenza.

Quando ho cominciato a ricevere apprezzamenti, chiamate e richieste da progettisti ho capito di essere sulla strada giusta».

Come vedi, è una testimonianza sul marketing in edilizia che parla da sola.

E che ci accompagna alla terza e ultima domanda scottante di questo articolo.

«Guido, ma questo marketing in edilizia funziona?»

Questa risposta la divido in due: la prima metà della risposta è NO.

Forse ti stupirà, ma il marketing in edilizia non funziona sempre.

E anzi, non funziona affatto se:

– credi che il marketing in edilizia sia una “pillola magica” che risolve tutti i problemi in azienda;

– non guardi i numeri della tua azienda in edilizia (e il fatturato da solo non basta);

– non hai alla base una strategia chiara (meglio ancora se già testata in edilizia).

Perciò non farti false aspettative. E se stai pensando di fare marketing in edilizia perché la tua azienda è in crisi di liquidità (o vuoi fare marketing senza soldi), fai molta attenzione se qualcuno vuole venderti risultati “facili”, senza neanche una fase di test.

Questa è la metà “cattiva” della risposta.

La metà “buona” è che il marketing in edilizia, se fatto come sto per mostrarti, funziona eccome!

E non voglio essere solo io a parlarne, tant’è che vero che tempo fa ho organizzato un Summit gratuito dal titolo Marketing in Edilizia con più di 20 relatori e casi studio reali in tutta Italia.

marketing edilizia

Se conosci un po’ il mondo del marketing, vedrai che ci sono stati diversi ospiti n°1 in Italia. È stato un successo con oltre 22 ore di formazione e più di 500 addetti ai lavori nell’edilizia entusiasti di partecipare.

Se parti da zero, ti consiglio sicuramente di investire una piccola cifra ed acquistare le registrazioni del Summit.

Tuttavia, c’è un invito ancora più importante che sto per farti. E che vale davvero decine di migliaia di euro per la tua impresa o attività in edilizia.

Il Marketing, anche in Edilizia, funziona al 100% se parti dai numeri

Facciamo il punto della situazione con il marketingedilizia e riprendiamo le 3 domande più scottanti.

– «Come faccio a guadagnare di più nel più breve tempo possibile?»

Rivolgiti a chi si occupa di marketingedilizia a partire dall’analisi del tuo business. Evita chi vuole venderti solo un “pezzo” di digital marketing edilizia o web marketing per l’edilizia.

– «Come faccio a farmi pagare di più… e magari a prendere quei lavori più “particolari” e ricercati che ora non riesco a prendere?»

Non lo puoi fare dall’oggi al domani. Ma puoi farlo (anche in pochi mesi) con un marketing per l’edilizia che ti posiziona rispetto ai concorrenti, mette in leva il tuo sistema unico di lavoro e ti fa acquisire nuovi clienti dai già clienti.

– «Ma questo marketing in edilizia funziona o no?»

NO se credi sia una “pillola magica”, se non guardi i numeri e non hai una strategia.

SÌ se, prima di tutto, parti dai NUMERI.

Come farlo? Ho preparato per te la soluzione completa e con un investimento davvero minimo.

Se vuoi guadagni sicuri con il marketing in edilizia, anche se parti da zero, ti invito a partecipare all’evento che ho preparato per quei titolari di imprese edili che vogliono fare la differenza.

È ora di risolvere per sempre questa bruciante domanda: «che cavolo devo fare ancora per guadagnare con la mia impresa edile senza lavorare 14 o 16 ore al giorno?».

La risposta è Controllo di Gestione in Edilizia Tour, l’ancora di salvezza per smettere di “navigare a vista” con la tua azienda o attività in edilizia.

Un Tour di risultati per te: gestione e marketing

controllo di gestione e marketing per edilizia

Un Corso estremamente pratico di 4 ore in 3 tappe in 3 Hotel esclusivi:

Roma, Martedì 20 Settembre Ore 15-19

Milano, Mercoledì 21 Settembre Ore 15-19

Verona, Giovedì 22 Settembre Ore 15-19

E oltre al Foglio Excel gratuito per il Controllo di Gestione (se hai già scaricato quello per i preventivi sai quanto è oro) e l’aperitivo finale, ci sono 3 Webinar Bonus in diretta con me, massimamente utili per il marketing in edilizia, dove potrai farmi tutte le domande che vuoi.

La tua Squadra di Campioni, Mercoledì 3 Agosto Ore 16-18. Sì, perché il marketing in edilizia non è solo verso i tuoi clienti, ma anche suoi tuoi collaboratori (detti in gergo “clienti interni”).

Solo Cantieri ad alto profitto Venerdì 9 Settembre Ore 16-18 sul marketing in edilizia per massimizzare i tuoi profitti dei tuoi cantieri. La risposta in diretta a come farti pagare di più e acquisire lavori “particolari”.

Azienda organizzata, cassa triplicata Venerdì 16 Settembre Ore 16-18. Perché non c’è marketing in edilizia che tenga se la tua azienda è un caos quotidiano di disorganizzazione.

Tutto questo ad un prezzo davvero irrisorio. Un appuntamento imperdibile.

Se vuoi saperne di più, vai ora su www.controllodigestioneinedilizia.it e prendi il tuo biglietto.

Ci sono solo 20 posti disponibili ad ogni tappa. E alcuni sono già andati via prima del lancio.

Buon lavoro e ci vediamo al TOUR!

controllo di gestione e marketing edilizia di Guido Alberti

Guido Alberti

Imprenditore, Consulente, Autore.

Aiuto le aziende e le attività che operano in edilizia ad aumentare i profitti e migliorare l’organizzazione.

Sono autore di A vendere finestre non si guadagna, Più Profitti in Edilizia e Se non ti rispettano non ti pagano.

Sono sicuro che ti interesseranno anche questi articoli